l’azienda si sviluppa in un’area di 50 ettari circa a ridosso di una collina a 700 s.l.m.da dove è possibile ammirare il favoloso panorama degli appennini e della valle tra fabriano e sassoferrato. si trova in un luogo isolato e completamente immerso nel verde di boschi pinete e pratipascolo.quì si pratica in prevalenza l’attività agricola che consiste nell’allevamento,in questo caso certificato “bio”,di vacche di razza marchigiana, e di cinghiali. l’agriturismo è nato dalla ristrutturazione del vecchio casolare dove sono state ricavate quattro camere doppie con bagno e un appartamento al primo piano. nella struttura di fianco, un tempo utilizzata come fienile è stato ricavato un gradevole locale oggi adibito alla ristorazione.i due stabili sono stati interamente costruiti con i materiali dell’epoca ,cioè pietra e legno di quercia recuperati nelle immediate vicinanze.l’anno di costruzione probabilmente si aggira nella seconda metà dell’ottocento, poi seguita da ampliamenti e modifiche. l’assoluta gestione familiare accomoda in un’atmosfera intima e accogliente e la possibilità di conoscere e partecipare alle attività della vita di campagna può rendere il soggiorno molto interessante.la cucina utilizza tutti i prodotti che l’azienda produce trasformandoli poi in quelle ottime ricette che la tradizione ci tramanda da decenni.da non dimenticare la produzione di marmellate,confetture e liquori aromatizzati con frutti selvatici o dell’orto.

Posizione:

DisponibilitÓ di:

Servizi interni:

Servizi generali: